Lo Stendardo di Fossalta Maggiore

La Chiesa

Fossalta Maggiore sembra paese assai antico, posto lungo una strada romana. Fossalta Ŕ filiale della Pieve di S. Bartolomeo di Chiarano: era una volta una sua Cappella. Pare sia diventata parrocchiale nella II metÓ del secolo XV, o al principio del XVI.
La chiesa attuale dedicata a San Marco Evangelista, Ŕ assai piccola per la popolazione (nel 1950 c'erano 2.300 anime), Ŕ ad una sola navata, di stile neoclassico, ordine ionico. Una volta era consacrata. Il Coro fu alzato nel 1780, e fu restaurata nel 1820, 1858, 1910, 1920..
Il campanile, alto 35 metri, Ŕ di buon gusto artistico. Le tre campane furono fuse dalla Fonderia Pietro Colbacchini, di Bassano, e consacrate nel 1922 dal vescovo Eugenio Beccegato; le vecchie erano state portate via dal nemico durante l'invasione del 1917-18.
L'altar maggiore Ŕ di marmo, con il tabernacolo di marmo, del 1740 e due staute di marmo raffiguranti S. Pietro apostolo e S. Marco evangelista, probabilmente del 1700. Dietro all'abside vi Ŕ una Pala in tela, la Beata Vergine col Bambino, S. Pietro Ap, S. Marco Av., forse, della Scuola

 

Copyright ę 2009 Pro Loco Fossalta Maggiore. Tutti i diritti riservati.